“E udirono la voce dell'Eterno Iddio, il quale camminava nel giardino sul far della sera …” (Genesi 3:8)

CAMMINARE CON DIO

Al tramonto, un incontro con Dio completava la vita quotidiana dei primi coniugi sulla terra, ne era il più alto coronamento. Per quanto confortevole, non bastava contemplare il creato, né godere l’affetto matrimoniale o coltivare quel meraviglioso giardino per trovare piena soddisfazione. Anche oggi ci si può appassionare per attività lavorative o ricreative, ci si può infiammare per nobili ideali, per relazioni sentimentali e di amicizia, ma senza il giusto tempo profondamente occupato con Dio, lo spirito umano resta freddo.
Come stanno trascorrendo le tue giornate? Ringrazi Dio all’inizio d’ogni giorno, ti specchi davanti alla Sua luce ogni sera? Non giungere al tramonto della tua esistenza terrena senza aver già incontrato qui il Signore ed instaurato un rapporto quotidiano con Lui. Non t’illudere che sia abbastanza dire qualche preghiera all’occorrenza. Hai bisogno di conoscere Dio per esperienza, di imparare ad ascoltare Cristo, di lasciarti guidare sui Suoi passi in una progressiva intimità, attraverso la Sua Parola. Soltanto così realizzerai la potenza della Sua risurrezione. Come quei due credenti insoddisfatti, con cui Gesù si mise a camminare, spiegando loro le Scritture, diciamoGli: “… Rimani con noi, perché si fa sera e il giorno è già declinato …” (Luca 24:29).

 

 

CHIESA CRISTIANA EVANGELICA ADI FERRARA   --   Via G.Pesci, 177  44122   FERRARA