“… deposto ogni peso e il peccato che così facilmente ci avvolge ...” (Ebrei 12:1)

 

 

LA LEGGEREZZA DELL'ANIMA

 

È nell’istinto della natura umana corrotta sgravarsi dai pesi con qualche bugia o scaricando su altri le proprie responsabilità. Ciò che si ottiene con tali strategie, però, è soltanto un più stretto legame per l’anima, che è maggiormente appesantita dalla colpa.

Le tue mosse ti hanno indotto nei problemi? Fa attenzione! Certe soluzioni “a buon mercato” potranno rivelarsi le più dispendiose. Non provare a sbarazzarti delle conseguenze del tuo peccato con mezzi contrari alla giustizia di Dio. Vai a Colui che riceve tutti gli oppressi dai pesi della vita e li rimanda alleggeriti dal Suo ristoro. Qualunque sia il tuo carico, chiedi a Dio di mostrartene la causa, getta il tuo peso ai Suoi piedi ed Egli ti darà la gioia della Sua salvezza. Assumiti le tue responsabilità, senza celare o scusare nulla e, in virtù della Sua espiazione, sarai giustificato dalle colpe ed alleggerito da ogni fardello.

Non continuare a trascinarti carico di pesi, ma trova in Cristo la forza per correre “…con perseveranza la gara che ci è proposta, fissando lo sguardo su Gesú, colui che crea la fede e la rende perfetta. Per la gioia che gli era posta dinanzi egli sopportò la croce, disprezzando l'infamia, e si è seduto alla destra del trono di Dio” (Ebrei 12:1, 2). Fermarsi appesantito o correre con perseveranza. A te la scelta, oggi.

 

 

CHIESA CRISTIANA EVANGELICA ADI FERRARA   --   Via G.Pesci, 177  44122   FERRARA